martedì 3 giugno 2014

Il Battesimo di Matteo

Altro giro, altra occasione speciale… son stati mesi di eventi e di impegni… e non sempre ho potuto riportare tutto qui sul blog…
Tra cerimonie, compleanni importanti, feste familiari e non… torte qui, torte lì… pochissima pasta di zucchero (per fortuna), ma tanta creatività e stimoli stagionali…

L’ultima nata in ordine di tempo è la torta per il Battesimo di mio nipote Matteo, festeggiato il 1° giugno!!!



Torta semplice, decorazione semplice e sbarazzina… sempre con un occhio al fatto che sarebbe stata una torta di fine pranzo da cerimonia, quindi il primo pensiero era la leggerezza… e leggerezza è stata ;)



Una base di pan di Spagna classico, bagnato con sciroppo semplice all’anice stellato e cannella, due creme che, anche se la stagione lo avrebbe richiesto, volutamente non ho preparato a base di frutta perché alla torta sarebbe seguita una macedonia fresca, mettere frutta anche nella torta non avrebbe avuto senso, mi sembrava ridondante… eh si, perché sto imparando poco a poco, a pensare il dolce a seconda del pasto che lo precede, ad abbinarlo, a creare un equilibrio con gli altri piatti… e devo dire che la cosa mi sta dando tanta soddisfazione J


Dicevo quindi che le creme son risultate buone e leggere, nonostante la presenza del cioccolato… il mio segreto è la crema senza uova, la crema di latte, che chi mi segue ormai sa che uso molto molto spesso, la adoro per la sua leggerezza e la sua versatilità. Stavolta una parte è rimasta bianca, con cioccolato bianco e una parte mescolata a Cioccolato Fondente Dominicano con massa di cacao al 75%, ogni strato di crema era sovrastato da ottimo cioccolato bianco e cereali spezzettato a coltello.


Con mia cognata abbiamo pensato che la copertura sarebbe stata meglio farla con panna, nella mia cerchia nessuno impazzisce per la pasta di zucchero… per me meglio così ;) I decori invece, quelli sì, erano in pasta di zucchero, un semplice trenino porta confetti, fiorellini, orsetti e il nome di Matteo :P



Nonostante le imperfezioni evidenti, dovute alla grandezza della torta, all’aver assemblato due pan di spagna e mezzo, alla febbre da allergia che mi ha colpita proprio nei giorni clou per la preparazione della stessa, devo dire che sono stata contenta del risultato e anche gli ospiti di mia cognata hanno gradito… oltre ai complimenti, che mi imbarazzano, molti han fatto il bis :D quale dimostrazione di gradimento migliore? :D :D :D

AUGURI MATTEO!!!


 (ZIA RAFFA)

2 commenti:

  1. Ciao, con piacere mi sono iscritta come follower del tuo blog ^_^
    Anche io ho un blog e se ti fa piacere ricambiare eccoti il link: http://nailartbyrachele.blogspot.it/
    Ti aspetto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie mille Rachele... arrivo con piacere :)

      Elimina