venerdì 18 aprile 2014

Corona di Fragole

Prima di entrare nel silenzio e nella meditazione dei prossimi due giorni, lascio qui un'idea per un dolcetto… adatto soprattutto a chi se la “cava” poco :P fidatevi, si può J



Corona di Fragole

1 Pan di Spagna (PdS), 300g di panna di latte fresca o UHT (in alternativa, ahimé, usare la crema vegetale), 150g di yogurt greco, 40g di zucchero a velo (ZaV), fragole q.b., succo di limone, zucchero semolato.


Il PdS naturalmente io lo faccio in casa, ma chi non sa farlo o teme che non gli riesca, o ha pochissimo tempo, può comprarlo… per 8 persone è sufficiente un pds da 26cm di diametro.

Lavare le fragole e tagliarle a fette, lasciarle macerare qualche ora con succo di ½ limone e 2 cucchiai di zucchero semolato.
Bollire per 15 min. 500ml d’acqua con 2 cucchiai di zucchero semolato, 2 cm di stecca di cannella, mezzo limone (sia succo, sia frutto) e, se piace, un bicchierino di maraschino. Passati i 15 min spegnere il fuoco, lasciar raffreddare e filtrare… a questo sciroppo unire un po’ del succo che le fragole avranno prodotto durante la macerazione.


La crema allo yogurt: una prima versione è qui, altrimenti ripiegare su questa versione semplicissima e buonissima: montare la panna facendo attenzione a non farla “impazzire”. Quando risulta morbida (semi montata) aggiungere lo yogurt e lo ZaV setacciato e continuare a montare per qualche istante. N.B. se si decidesse di utilizzare la crema vegetale, solitamente già zuccherata, non usare lo ZaV. Tenere da parte.

Tagliare il PdS in 2 dischi uguali e con un coppapasta da 6cm di diametro, o qualcosa che aiuti nell’operazione se non si dispone di coppapasta, ricavare 8 dischi più piccoli che costituiranno la base del nostro dolce in monoporzione.
Io procedo completando ciascun dolcetto prima di passare al successivo… l’ideale poi sarebbe posizionare ciascuno di essi su un pirottino della giusta misura: bagnare ciascun disco piccolo con lo sciroppo preparato, farcire con la crema allo yogurt aiutandosi con un sac à poche, posizionare le fragole tutte attorno alla crema facendole aderire alla stessa e completare con mandorle a lamelle, o nocciole tritate, o eventuali fragole avanzate, ma queste ultime posizionarle sui dolcetti solo prima di servire…



Visto? Coroncine di Fragole facilissime
:D :D :D ...e golosissime!!!


4 commenti: