giovedì 10 ottobre 2013

Risotto allo Zafferano con Funghi e Tartufo

Eheh... ormai chi mi segue sa che adoro l'Oro del mio Abruzzo e non c'è risotto che io non abbia preparato utilizzando lo Zafferano... stavolta gli fanno compagnia due prodotti autunnali per eccellenza... i Funghi di Acquasanta Terme (AP), visto che abito in zona di confine tra Abruzzo e Marche, ed il Tartufo Nero Aquilano, gentilmente regalato da un amico di mio figlio, Tiberio, aquilano e tartufaio!

source image
Lo prepariamo?
RISOTTO allo ZAFFERANO con FUNGHI e TARTUFO

x 4 persone: 480g di riso per risotto, 50g di burro, una bustina di zafferano di Navelli, 1lt di buon brodo vegetale delicato (preparato solo con patata, carota, zucchina e sedano), mezza cipolla di Tropea (me ne sono recentemente invaghita), parmigiano o grana o pecorino abruzzese q.b., sale q.b. ,300g di funghi misti, prezzemolo, 1 spicchio d'aglio, olio evo... e naturalmente del Tartufo Nero Aquilano! 


Pulire delicatamente i funghi e tagliarli a cubi o a fette non troppo sottili. Trifolarli in padella con olio evo secondo le vs abitudini, io non ne metto molto, non amo i funghi che galleggiano nell'olio :P ed unire l'aglio sbucciato che andrà eliminato a fine cottura. Occorrono 5 minuti per trifolare i funghi. Una volta pronti tenere da parte.


Fondere il burro con la cipolla tritata in un tegame adatto ai risotti. Lasciar imbiondire la cipolla stando attenti a non bruciarla. Unire il riso crudo e lasciarlo tostare un paio di minuti mescolando con un cucchiaio di legno. Aggiungere lo zafferano, mescolare bene e versare un mestolo di brodo caldo. Lasciarlo sfumare per un paio di minuti e continuare ad aggiungere altro brodo caldo, sempre un mestolo alla volta, aggiungendo il successivo solo quando sarà evaporato il precedente. Tutto questo per una decina di minuti.


Unire i funghi con il fondo di cottura e amalgamare il tutto. A questo punto, senza spegnere la fiamma, unire il formaggio grattugiato, spegnere il fuoco e mantecare per qualche minuto. Aggiustare di sale se serve (attenzione perchè brodo e formaggio sono già saporiti. Servire caldo spolverizzando con Tartufo Nero Aquilano grattugiato al momento o tagliato a fettine.


1 commento:

  1. Anche io adoro mettere lo zafferano nei risotti e da grande amante di funghi non posso perdermi il tuo, delizioso e impreziosito dalla persenza del tartufo :)

    RispondiElimina