lunedì 7 ottobre 2013

Mes Petits-Beurre

Il Petits-Beurre è un biscotto di pasta tipo sablè la cui avventura inizia ad opera di Louis Lefèvre-Utile nel 1886, in Rue Boileau a Nantes, nella panetteria fondata quarant’anni prima da Jean-Romain Lefèvre e Pauline-Isabelle Utile. Dai loro cognomi, Lefèvre e Utile, nascerà il marchio LU.


Louis Lefèvre Utile è ambizioso e si propone di creare un biscotto in grado di competere con i biscotti inglesi molto in voga all'epoca. Per raggiungere questo obiettivo acquista un vecchio mulino sul quai Baco a Nantes e lo trasforma in una moderna fabbrica di biscotti. Da qui Louis sviluppa diverse linee di biscotti, ma un giorno di quel lontano 1886, ha il lampo di genio: un biscotto semplice negli ingredienti, di forma rettangolare con i quattro spigoli “vivi”… una forma che ricorda i centrini di pizzo della nonna… è la nascita del Veritable Petits-Beurre a marchio LU.
In pochissimi anni il biscottino francese fa il giro d’Europa ricevendo consensi ovunque. Nel 1900 la LU riceve addirittura il Gran Premio della Biscotteria all'Esposizione Universale.

Fonti:

La ricetta che ho provato è dello Chef Christophe, docente presso il Lycée Hôtelier d'Avesnes sur Helpe.

PETITS-BEURRE

Per circa 50 biscotti: 200g di zucchero, 200g burro, 125ml d’acqua, 2g di sale, 500g di farina, ½ cucchiaino di lievito per dolci, scorza grattugiata di un limone o qualche goccia di estratto di vaniglia.



Fondere in un pentolino il burro con lo zucchero, l'acqua e il sale. Quando sarà sciolto, spegnere il fuoco e lasciar riposare una ventina di minuti.
Mescolare la farina con il lievito setacciandoli e aggiungere il burro fuso.
Lavorare l'impasto con un cucchiaio in modo da ottenere un impasto omogeneo.
Avvolgere l'impasto con pellicola alimentare e riporlo in frigo per almeno 3 ore.
Trascorso questo tempo accendere il forno a 180°, preparare la placca del forno coprendo con carta da forno, infarinare il piano di lavoro e stendere la pasta fino a ¾ mm di spessore. Tagliare con un coppapasta o con la rondella e disporre i biscotti sulla placca preparata. Cuocere per circa 12 minuti o fino a quando i bordi dei biscotti sono leggermente dorati.
Una volta cotti, far raffreddare su una gratella.


DELICATISSIMI!

Nessun commento:

Posta un commento