martedì 27 agosto 2013

Coulis di melograno

...più che una ricetta stavolta vi regalo delle foto che... mi piacciono particolarmente :D me lo dico da sola che le ho sapute proprio fare? :D

La coulis è una sorta di marmellata veloce... ma è proprio una licenza di definizione che mi prendo io eh... diciamo che è una salsa, una purea, piuttosto veloce che serve ad accompagnare piatti sia dolci, sia salati e può essere realizzata a caldo (come in questo caso) o a crudo, e perfino con delle verdure come accompagnamento di carne e pesce... ovviamente la ricetta per accompagnare i salati differisce un po' :P

La ricetta è semplicissima: 200g di chicchi di melograno sgranati e lavati (attenzione a togliere le pellicine bianche che restano amare), 20g di zucchero, scorza grattugiata di 1/4 di limone.

Mettere tutto in padella e cuocere per 10/15 minuti a fuoco vivo stando attenti a non bruciare tutto... normalmente il tempo di cottura è inferiore, si dovrebbe restare sui 2/3 minuti dall'ebollizione dell'acqua rilasciata dalla frutta, ma io preferisco allungare questo tempo e lasciare che la salsa si addensi proprio come una marmellatina veloce. Questo piccolo particolare permette di conservare la coulis un po' più a lungo... Una volta pronta la nostra salsina, passarla al passatutto per eliminare i semini legnosi, se si avesse la pazienza si potrebbe passare al setaccio, ma il passatutto va benone... non uso invece il frullatore, anche se in questo caso mi sembra ovvio non usarlo per via dei semini... ma non lo utilizzo nemmeno per le coulis di lamponi o fragole, preferisco non "stressare" la salsa :D Conservare in frigo in vasetto chiuso ermeticamente per una settimana ;)






6 commenti:

  1. Amo il melograno a dismisura.. questa mi sembra perfetta servita coi formaggi, che dici?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Da provare, magari con un formaggio dei nostri abruzzesi, un pecorino non forte che smorza la dolcezza della coulis ;)

      Elimina
  2. faccio spesso i coulis (fragole e ciliegie, in genere, ma anche di frutti di bosco se li trovo freschi a prezzi accettabili), ma ammetto il mio trucco... per farli addensare uso un cucchiaino di fruttapec o di agar agar...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...la coulis non deve essere densa... in fin dei conti è un purè di frutta e basta dargli una appena accennata densità per la quale è sufficiente qualche minuto di cottura in più e qualche goccia di limone ;)

      Elimina
  3. Ciao! Passa a trovarmi sul mio blog http://camilladolcicreazioni.blogspot.it/2013/08/the-versatile-blogger-awards.html , c'è una piccola sorpresa per te!! Un bacio

    RispondiElimina