giovedì 6 giugno 2013

Codine di Rospo in padella


VELOCEMENTEEEEEEEE per 4: 8 codine di rospo senza pelle, 300g pomodorini picadilly, 1 spicchio d’aglio sbucciato, ½ bicchiere olio ex.ver. d’oliva , sale q.b., prezzemolo e peperoncino.

Lavare le codine di rospo e asciugarle tamponando con la carta da cucina. Lavare i pomodorini, dividerli a metà ed eliminare i semi.

Scaldare l'olio in una padella insieme all’aglio. Unire il pesce e far rosolare a fuoco vivace qualche minuto per parte… quando si va a girare il pesce occorre farlo molto delicatamente, specie se si tratta appunto di piccole codine di rospo… salare e unire i pomodori. Cuocere ancora per pochi minuti a fiamma vivace, il pomodoro non deve cuocere troppo. Servire calde con una spolverata di prezzemolo…


Questo semplicissimo e veloce secondo piatto può essere preparato anche con altri tipi di pesce a “carne” tenera come cernia, dentice e merluzzo. Se piace si possono unire, nel momento in cui si aggiungeranno i pomodori, anche capperi e olive nere denocciolate.


Nessun commento:

Posta un commento