lunedì 11 marzo 2013

Pineapple Chiffon Cake (chiffon all'ananas)

...per questa torta ho semplicemente sostituito, alla mia ricetta base per la Chiffon Cake, l'acqua con il succo d'ananas... il succo d'ananas può essere ottenuto in diversi modi perchè non sto parlando di succo di frutta preconfezionato, ma di succo centrifugato da ananas fresco o di succo di ananas in scatola del tipo senza zucchero... l'utilizzo di uno dei due tipi di succo, data l'assenza di zuccheri aggiunti, permette di esaltare il profumo ed il sapore della frutta vera ;)

PINEAPPLE CHIFFON CAKE



285g farina 00, 300g zucchero, 6 tuorli di uova XL e 340g di albumi, 195ml di succo d'ananas come descritto nell'introduzione, 120g olio semi mais, 1 bustina lievito x dolci, 1 bustina da 8g cremor tartaro, un pizzico sale.

Mettere in una ciotola, in questo ordine e senza mescolare: farina, zucchero, lievito e sale setacciati. Sempre senza amalgamare aggiungiamo olio, tuorli, succo d'ananas e lasciar da parte. Nel frattempo montare a neve fermissima gli albumi con il cremor tartaro. Riprendere la ciotola ed amalgamare tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Ora unire in tre riprese gli albumi montati, mescolando con delicatezza dal basso verso l'alto.

Versare tutto nello stampo da Chiffon (va bene anche una ciambelliera in alluminio da 30cm). NON IMBURRARE MAI lo stampo che DEVE essere necessariamente di alluminio, l'antiaderente non va bene. Cuocere sul ripiano inferiore a 160° x 50 min e aumentare a
175° per altri 10 min (i tempi di cottura e calore variano da forno a forno, col mio questi tempi non sono sufficienti).

Terminata la cottura prendere lo stampo e capovolgerlo sul collo di una bottiglia per lasciarlo raffreddare come si fa per i panettoni. Se si utilizza uno stampo senza foro centrale questo procedimento diventa più complicato: appoggiate il tegame rovesciato su due sostegni che permettono di tenere in equilibrio il tegame stesso senza rovinare il dolce.
Sformare solo a completo raffreddamento aiutandosi con una spatola per staccare la torta dalle pareti e capovolgerla su un vassoio .
Questa Chiffon l'ho farcita con crema al latte arricchita di Panna Special e lamponi interi :P 



8 commenti:

  1. non ci riuscirò mai a fare una torta così... al massimo le mie capacità possono arrivare ai ciambelloni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Claudia, più facile a farsi che a dirsi... ne ho appena infornata un'altra ;)

      Elimina
  2. Ciao raffa, che fame!
    Mi porteresti un pò della tua deliziosa torta?
    Ti auguro una bella settimana...
    Un abbraccio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lucia :D buona settimana anche a te :)

      Elimina
  3. Che splendore! E' un dolce magnifico, da banchetto reale :-)

    RispondiElimina
  4. Wow l'aspetto è meraviglioso...mi piace l'idea di utilizzare il succo dell'ananas ...chissà che buona..poi con la farcia un tripudio...
    Complimenti....

    A presto
    monica

    (fotocibiamo)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Monica, era molto buona infatti :P ne sto pubblicando un'altra :P

      Elimina