giovedì 10 gennaio 2013

Rose... ripiene :O

...ripensando agli antipasti offerti ai miei ospiti durante le feste, mi sono ricordata di aver preparato anche queste rose :O


L'ispirazione l'ho avuta da questo tutorial fotografico postato su Dolci Folly, senza ricetta, senza indicazione alcuna... ovviamente per me non è pasta sfoglia, la sfoglia tende ad "aprirsi" in cottura, specie in preparazioni tipo questa... ho arbitrariamente deciso che si trattava di pasta lievitata :D 

perdonatemi, ma non trovo più il link originale :(
Per realizzare le rose ho così impastato la mia focaccia di base (qui e qui), quella che uso anche per fare la pizza alta alta ed ho preparato il ripieno con bietola, ricotta, parmigiano e uovo... 

Diciamo che ho lessato 1kg di bietola, l'ho scolata e triturata col robot da cucina... poi ho aggiunto 100g di parmigiano e 250g di ricotta misto pecora e legato con un uovo... 


Dopodichè ho steso la pasta lievitata, man mano che stendevo, tagliavo dei cerchi e realizzavo le rose come da tutorial, le ho adagiate sulla teglia del forno coperta con carta da forno e spennellato con un po' d'acqua tiepida (si può fare anche col tuorlo)... 
 
Cottura a 220° per una trentina di minuti... 


Ho replicato la ricetta anche per il Cenone di Capodanno cambiando il ripieno :D la seconda volta son state rose "alla margherita", farcite cioè con pomodoro, mozzarella di bufala e origano ;)

Baci : ) Raffa

8 commenti:

  1. Una bellissima idea, semplice ma d'effetto! grazie per aver illustrato il procedimento. :)

    RispondiElimina
  2. Son sempre io, quella di sopra... puoi passare da me? Sorpresa! http://partoutml.blogspot.it/2013/01/oh-yeah.html

    RispondiElimina
  3. Ciao, che bello il tuo blog....complimenti

    RispondiElimina
  4. Che meraviglia queste rose!!!...le voglio proprio provare
    un caro saluto, Loretta

    RispondiElimina