martedì 11 settembre 2012

ChocoCoffee da trentenne ;)

Eheh, mia cognata è arrivata a 30 anni!!! Bè, che c'è da ridere?? Il tempo passa per tutti... il bello è che dieci anni or sono, quando fui io a compierli, lei mi disse che ero vecchia :O ahahahahahah ebbene, devo dire che è arrivata presto anche lei, dieci anni son volati SABRY, sci vecchia pure te :D intanto festeggia con questa, che con chili e rughe farai i conti più tardi :P 

!!! TANTI AUGURI SABRINA !!!

Per la festa a sorpresa di Sabrina ho preparato questa golosa torta al cioccolato e caffè... è stata una soddisfazione grande e considerando che le ricette dei vari componenti sono mie rielaborazioni posso ritenermi più che soddisfatta :D

ChocoCoffee Cake




CHOCOCOFFEE BASE x teglia da 24 cm: 4 uova, 350 g farina, 25 g cacao amaro in polvere, 25 g caffè solubile, 200 g zucchero, 200 ml di yogurt bianco magro, 130 ml olio di mais, 3/4 bustina lievito per dolci.

 


Montare a lungo le uova con lo zucchero (almeno 10/15 min), aggiungere l'olio e lo yogurt, infine la farina setacciata insieme al cacao e al caffè, poco alla volta. Poco prima di infornare aggiungere il lievito setacciato. Mettere il composto in una teglia imburrata e infarinata e cuocere in forno preriscaldato a 160° per 50/60 min (fare sempre la prova stecchino)!
Far raffreddare 5 minuti in teglia e poi su una gratella.


CREMA CHOCOCOFFEE 1: 6 tuorli, 300 g di latte, semi di una bacca di vaniglia, 15 g farina, 20 g cacao amaro, 120 g zucchero, 100 g caffè fatto con la moka.
Scaldare il latte miscelato al caffè e aromatizzato con i semi di vaniglia. Nel frattempo montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina ed il cacao setacciati e unire il latte a filo. Porre tutto in un pentolino sul fuoco moderato e, mescolando continuamente, cuocere la crema fino alla giusta densità. Una volta cotta allontanare dal fuoco, trasferire in ciotola di vetro, coprire con pellicola “a pelle” e tenere in frigo fino al momento dell’uso.



CREMA CHOCOCOFFEE 2: 6 tuorli, 300 g di latte, semi di una bacca di vaniglia, 15 g farina, 20 g cacao amaro, 120 g zucchero, 100 g caffè fatto con la moka, 200 g panna fresca 
Scaldare il latte miscelato al caffè e aromatizzato con i semi di vaniglia. Nel frattempo montare i tuorli con lo zucchero, aggiungere la farina ed il cacao setacciati e unire il latte a filo. Porre tutto in un pentolino sul fuoco moderato e, mescolando continuamente, cuocere la crema fino alla giusta densità. Una volta cotta allontanare dal fuoco, trasferire in ciotola di vetro, coprire con pellicola “a pelle” e tenere in frigo fino al momento dell’uso.
Montare la panna ed unirla alla crema raffreddata mescolando dal basso verso l’alto per non smontare il tutto.


BAGNA x la torta: acqua/zucchero/anice stellato e sciroppo di caffè homemade.

Lo sciroppo di caffè si fa così: 150 grammi di caffè in polvere (non quello solubile), 200 grammi d'acqua, 800 grammi di zucchero.
Fare un infuso di caffè e filtrarlo. A parte cuocere lo zucchero con l’acqua fino allo stadio della ”piccola palla”, ovvero dal bollore lasciar cuocere una decina di minuti... dopodiché, aggiungervi il caffè e quindi proseguire la cottura fino al ”filo grosso”, ovvero dal bollore fino a che noterete che il tutto si addensa a mo' di sciroppo. Togliere dal fuoco e, una volta freddo, versare il composto in bottiglia e tappare :P Si conserva molto a lungo in frigorifero.

COFFEE BUTTERCREAM: 150 gr burro morbido, 300 gr zucchero a velo setacciato, 50 ml panna fresca, 1 cucchiaio di sciroppo al caffè.

Montare a crema il burro. Aggiungere gradatamente lo zav... una volta incorporato tutto versare i 50 ml di panna e lo sciroppo. Ne risulterà una crema morbida e profumata che potete colorare e con cui potete decorare cupcakes e torte :P 



 
...ed eccola pronta per la festa :D 

Baci :) Raffa

4 commenti: