martedì 14 agosto 2012

Una torta facile facile ;)

Non conosco il nome di questa base, che tuttavia trovo molto versatile e adatta alle bagne e alle farciture di ogni genere. Non ho provato a rivestirla in pdz o mmf, ma credo che abbia una buona resa e col ritorno del fresco certo proverò ;) sicuramente è buonissima in versione "liscia" :P non ne sono certissima, ma dovrebbe essere una variante dell'impasto del ciambellone fatta dalla Steffanina.
 
 
X una tortiera da 22 cm: 3 uova, 300 g farina (sostituibile interamente con 300 g fecola di patate), 150 g zucchero, 150 ml di yogurt bianco magro, 100 ml olio di mais, 1 bustina lievito per dolci, un aroma a piacere (vaniglia, scorza di limone,...)

 


Montare a lungo le uova con lo zucchero (almeno 10/15 min), aggiungere l'olio e lo yogurt, infinela farina setacciata, poco alla volta. Si può aromatizzare a piacere con scorza di limone, di arancia, vaniglia, mandorla... solo alla fine e prima di infornare aggiungere il lievito (va sempre setacciato). Mettere il composto in una teglia imburrata e infarinata e cuocere in forno preriscaldato a 160° per 50/60 min (fare sempre la prova stecchino)!
Far raffreddare 5 minuti in teglia e poi su una gratella.

 ...qui semplicemente bagnata con un goccio di maraschino e farcita con confettura di
(: fragoline di bosco :)

Baci :) Raffa

2 commenti:

  1. mmm invitante... dovrebbe essere molto simile(se non uguale) a quella dei vasetti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No Ste, non è uguale :D qui yogurt, lì latte, qui olio, lì burro fuso... :D qui il rapporto uova/farina è 1 a 1, lì 2 a 1, come anche il lievito: qui 1, lì 1/2 bustina :D

      Elimina