martedì 5 giugno 2012

Muffins di casa mia

...eccola lì, diffidente verso le "solite americanate" adatte solo a chi prende qualsiasi cosa arrivi dall'America.
...eccola lì che non osava assaggiare i muffins alle gocce di cioccolato preparate dalla mamma, ritenendo inutile contaminarsi con i sapori d'Oltreoceano perchè "tanto non sanno nè cucinare nè mangiare"!
...eccola lì, lei che mal sopporta la festa di halloween, lei che felicemente boicotta le multinazionali e la coca-cola!
...eccola lì che compra per sè e per sua cognata il libro dei Muffin :O
...ma... ma... ma come?? E soprattutto lei chi?? IOOOO ! Naturalmente io :\ io rapita e innamorata del dolcetto veloce!

Quale libro? Ah, si, questo :D trovato per caso al Lidl due anni fa, credo per meno di 10 euro, ma che costituisce un pozzo senza fondo di alternative e idee muffinose :P ...e che per un anno mi sono ostinata a non usare :D
Innanzitutto non sono d'accordo con chi ritiene che sia un dolcetto eccessivamente calorico, basta usare gli ingredienti giusti e non sono d'accordo con quanto scritto in questo articolo per quanto riguarda calorie e proporzioni di ingredienti...
Detto questo perchè nomino il libro? Perchè ho trovato davvero un tesoro tra muffin semplici, ripieni, salati, dolci, alla frutta, alle creme, ai liquori... oltre ad appetitose ricette con Bagels e Donuts... 
Da questo libro ho tratto la mia ricetta base, leggera e di sicura riuscita, semplice e variabile :P


MUFFIN di BASE "bianco"

Per 14 muffins:  250g farina 00, 2 cucchiaini lievito per dolci, 1/2 cucchiaino bicarbonato, 1 uovo, 125g zucchero, aroma vaniglia o vanillina, 80 ml olio di mais, 250g latticello (o yogurt/latte metà e metà).

Preriscaldare il forno a 180° (se ventilato 160°, ma consiglio lo statico), sistemare i pirottini nello stampo da muffins. In una ciotola mescolare farina, lievito e bicarbonato (ingredienti secchi) ed in un'altra sbattere l'uovo con lo zucchero, la vaniglia, l'olio ed il latticello (ingredienti umidi).
Unire i due composti mescolando velocemente e brevemente. Versare nei pirottini riempiendoli per 3/4 ed infornare da 20 a 30 min a seconda del forno... (fare la prova stecchino, oppure, più semplicemente, premere un po' la superficie del dolcetto, se torna a posto è cotto, se resta infossato no :P ).
Sfornare i muffins e farli raffreddare 5 minuti nello stampo, dopodichè porli su una griglia fino a completo raffreddamento.

i miei primi muffins - giugno 2011

A questo tipo di muffin può essere aggiunta della frutta tagliata a dadini o gocce di cioccolato o frutta secca, uva passa, piccoli cereali, fiocchi d'avena... e può essere consumato in maniera semplice per la colazione o la merenda... per le grandi occasioni si può farcire e decorare... ma ne parlerò un'altra volta :P


 MUFFIN di BASE "nero"

muffin "ragnoso" di Paolo :P

Variano alcuni ingredienti e qualche dose, il procedimento è lo stesso. 
Per 14 muffins:  275g farina 00, 2 cucchiaini lievito per dolci, 1 cucchiaino bicarbonato, 3 cucchiai di cacao amaro in polvere, 1 uovo, 130g zucchero, 80 ml olio di mais, 300g latticello (o yogurt/latte metà e metà).


muffins al cioccolato e muffins alle spezie
i miei secondi muffins :P

6 commenti:

  1. Ammettere i propri errori ci rende più forti....e tu, cara mia, sei la forza fatta in persona!!! W i Muffin della Raffa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. quali errori?? :O comunque son nati in Inghilterra :D

      Elimina
  2. Mannaggia... mi hai fatto venire voglia di dolce!

    RispondiElimina
  3. Li ho fatti ieri per la festa dei nonni: fantastici!!!!!!!!!! Grazie per la ricetta.
    Vorrei rifarli per la festa di compleanno della mia bimba: come posso conservarli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie mille a te :) puoi conservarli una giornata in sacchetto di carta tipo quelli del pane, ma son talmente veloci che io li farei nella stessa giornata in cui andranno consumati ;)

      Elimina