domenica 3 giugno 2012

La mia Maxi King

Già proprio Maxi King, imitazione della merendina Kinder da banco frigo... si, dai, la conoscete :D

La prima volta copiai la ricetta sulla pagina Dolci Folly, con la quale ora collaboro in pianta stabile... poi ho iniziato a variare... non tanto per imitare la vera Maxi King, quanto proprio per il gusto della sperimentazione... Dalle mie numerose prove è nata quest'ultima ricetta :D

MAXI KING

La torta base è una Torta Margherita che ho diviso in due dischi su cui ho spalmato una buonissima

 

Salsa Toffee: 200 gr zucchero di canna, 100 gr gr panna fresca , qualche goccia di aroma vaniglia... Versare in una casseruola la panna fresca con lo zucchero e la vaniglia. Portare la miscela a bollore mescolando sempre. Continuare la cottura per circa 5 minuti a fiamma bassa sino ad ottenere la densità di una salsa. Lasciar raffreddare mescolando di tanto in tanto ed eventualmente filtrarla.





...dopodichè sul primo disco ho disposto uno strato di

Crema al Latte: 40 gr maizena, 400 ml latte, 100 gr zucchero, 50 gr latte condensato (o 30 gr di ulteriore zucchero)... Mescolare la maizena, lo zucchero e il latte e passare al setaccio. Versare in un  pentolino e cuocere a fuoco basso. Girare continuamente fino a cottura (circa 10 min). Quando la crema è ben addensata metterla, con il suo pentolino, in una bacinella d’acqua fredda continuando a mescolare. Una volta tiepida aggiungere il latte condensato o i 30 gr di zucchero in più ed, eventualmente, un aroma. Questa crema si può aromatizzare con cannella, vaniglia, ecc o addizionarla, una volta fredda, con 200 gr di panna  montata a neve molto ferma.

...ancora Salsa Toffee e ancora Crema al Latte... ed ho "chiuso" col secondo disco... a completare il dolce una ganache con nocciole spellate, tostate e appena tritate ;)


Baci :) Raffa


8 commenti:

  1. gnammmmmmmmmmmmmmm, mai mangiato maxi king, ma la tua torta me la papperei volentieri!ILE

    RispondiElimina
  2. :O Oh mio Dio! Quindi crema di latte e salsa toffee direttamente una sopra all'altra.... mamma santa.

    RispondiElimina
  3. sei incredibile... non finisco di "digerire" una torta che già ne sforni un'altra! A forza di assaggiarle virtualmente, prima (molto prima) o poi prenderò peso realmente! Brava Raffa, fossi in te inizierei a scrivere un ricettario... da cedere a peso d'oro! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma no, è la Margherita dell'altro post ;)

      Elimina
  4. Raffa, tu dici di lasciare un segno del mio passaggio: va bene anche un morso? ;)

    RispondiElimina